ITALY FOODS
"La Bella Italia" bringen wir zu Ihnen...

Molecola una Cola tutta Italiana

Wir erstellen gerade Inhalte für diese Seite. Um unseren eigenen hohen Qualitätsansprüchen gerecht zu werden benötigen wir hierfür noch etwas Zeit.

Bitte besuchen Sie diese Seite bald wieder. Vielen Dank für ihr Interesse!


Questa nuova bibita piemontese si chiama Molecola e si diverte con vari giochi linguistici: spezzando il suo nome in Mole Cola, si visualizza la parolina Mole che rimanda alla mole Antonelliana collocando la nuova nata a Torino e nella regione della buona tavola, che ha generato Slow Food, Eataly e molte altre iniziative e marche che oggi vantano uno spessore mondiale.

Cambia così l’accento che da Molècola, passa a MoleCòla e si illumina anche la parolina Cola, contenuta in una infinità di nomi di bibite nate negli anni sulla scia della storica Coca Cola: Mecca Cola, Paris Cola, Zam Zam Cola (Iran) e le italiane Ben Cola (San Benedetto), Appia Cola. Del resto Coca Cola è un nome descrittivo che nasce proprio con la volontà di esplicitare gli ingredienti principali del prodotto: estratti di foglie di coca e di noci di cola, e quindi tutti i prodotti che utilizzano l’ingrediente “cola” possono usare nel loro nome il termine Cola, diventato oggi nome generico di categoria di questo tipo di prodotti: le cole, appunto.

Se si legge il nome per intero scatta la simpatica deriva semantica sul concetto di molecola (termine comune anche ad altre lingue europee che integrano vocaboli di origine latina): la molecola in chimica è l’insieme di due atomi, una piccola cosa su cui si costruisce la materia, la natura, la vita. E questo concetto è ben sfruttato nell’allegra comunicazione di Molecola, che ha un occhio solidale per progetti di sviluppo dal piccolo al grande, e che gioca con la radice molecol- … Molecolizzati, segui il tuo neurone …

Peraltro anche la Coca Cola proposta nel 1886 dal farmacista Pemberton ha una storia legata alla chimica: nata come un rimedio farmacologico è diventata poi “casualmente” una bevanda molto ricercata. E per rimanere sul territorio della chimica, la formula della Coca Cola è un segreto coperto da importanti brevetti.

Proposta in test già da mesi nelle Agri-amburgherie M**Bun – e anche qui si gioca con la lingua perché pronunciato mbun in piemontese vuol dire “solo buono”, e visto scritto fa un po’ il verso a Mac Qualcosa, del resto si tratta degli stessi “genitori” – Molecola verrà distribuita nei negozi Coop con ben in evidenza su ogni lattina rossa (originale) e nera (senza zucchero) la frasetta “E’ un prodotto italiano”.


Storia - Molecola (molecolaitalia.it)


 
 
 
E-Mail
Anruf
Karte
Infos